Chi Siamo


SDT – Scuola di Tifo è una Associazione di Promozione Sociale iscritta nel registro degli Enti del Terzo Settore.
Nasce per promuovere tra i più giovani una cultura sportiva positiva, fornendo una valida alternativa allo ‘stereotipo’ di tifo contraddistinto da violenza ed offese gratuite.

Far conoscere il ‘lato bello’ dello sport, quello fatto di passione, entusiasmo, divertimento, rispetto per gli altri e tanto tifo ‘a favore’: un obiettivo sfidante, ma non impossibile.

Attraverso lo sport ed il tifo vogliamo porre l’attenzione su temi educativi e sociali di primaria importanza, dando un contributo nella creazione di una società in cui tutti possano avere pari opportunità di partecipazione all’attività motoria e sportiva in ambienti sani e sicuri.

Il tifo per una squadra o per un atleta non è sempre espressione di valori nobili e spesso, troppo spesso in Italia, diventa il pretesto per esprimere la parte più violenta delle persone e per offendere e denigrare l’avversario.

Questa la considerazione da cui nasce l’idea inziale di Emanuele Maccaferri, ex allenatore di squadre giovanili e fondatore di SDT – Scuola di Tifo, Associazione di Promozione Sociale.

Il progetto prende vita al termine della stagione sportiva 2012/13, con una prima fase ‘sperimentale’ di grande successo, vero trampolino di lancio per la realizzazione del progetto a pieno regime già dalla stagione sportiva 2013/14.

L’obiettivo, assolutamente sfidante ed ambizioso, è di far conoscere alle nuove generazioni il ‘lato bello’ dello sport, quello fatto di passione, entusiasmo, divertimento, rispetto per gli altri e tanto tifo ‘a favore’, fornendo una valida alternativa allo ‘stereotipo’ di tifo contraddistinto da violenza ed offese gratuite.

image
image